LEGGE DEMOCRAZIA DIRETTA IN TRENTINO

Spazio per la discussione e per la raccolta di idee e proposte da inserire nel disegno di legge sulla democrazia diretta in Trentino da presentare tramite iniziativa popolare
 
IndiceIndice  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividi | 
 

 firme elettroniche e facilitate al massimo

Andare in basso 
AutoreMessaggio
paolo michelotto



Messaggi : 10
Data d'iscrizione : 15.12.11

MessaggioTitolo: firme elettroniche e facilitate al massimo   Ven Dic 23, 2011 9:39 pm

raccogliere le firme con gli autenticatori è una moderna forma di tortura. E lo dico per esperienze dopo aver raccolto firme per il referendum di Vicenza del 2006, per i referendum di Rovereto del 2009 e per presentare la lista civica nel 2010 a Rovereto.

In Svizzera e in California è tutto più semplice. I membri del comitato e qualsiasi cittadino può raccogliere firme. Ci sono regole che puniscono chi imbroglia e controlli molto severi a campione.

Io proporrei questo articolo:

La raccolta delle firme a sostegno delle richieste di referendum e delle iniziative di legge popolare a livello locale o nazionale, può avvenire su supporto sia cartaceo che elettronico-informatico.
La legge definirà le forme più funzionali ed economiche per consentire le votazioni popolari.
Le firme possono essere raccolte dai cittadini sotto loro responsabilità, vengono verificate dagli uffici elettorali e i moduli, la cui grafica è stabilita dall'amministrazione provinciale, possono essere stampati su qualsiasi supporto cartaceo, purchè soddisfino requisiti stabiliti dal regolamento".
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
alex marini
Admin
avatar

Messaggi : 21
Data d'iscrizione : 14.12.11
Località : Darzo, Valle del Chiese

MessaggioTitolo: Certificatori e firme via posta elettronica   Mar Dic 27, 2011 4:08 pm

Ciao, per garantirsi sull'affidabilità dei cittadini si potrebbe semplicemente aprire un registro degli autenticatori presso i comuni. Coloro che sono disposti a raccogliere le firme devono solo recarsi presso le segreterie comunali, registrarsi, prendere atto delle modalità di raccolta delle firme e da quel punto si possono raccogliere le firme senza nessun impiccio.
Un'ulteriore elemento da considerare sarebbe quello di raccogliere le firme per via elettronica. Si potrebbero utilizzare i moderni sistemi dell'information technology (ad esempio si potrebbe utilizzare la PEC - posta elettronica certificata per coloro che per varie ragioni non possono firmare sui modelli cartacei).
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://democraziadirettatrento.wordpress.com/
 
firme elettroniche e facilitate al massimo
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Le firme dei profili....
» quale e il peso massimo per pma?
» TERMINE MASSIMO PER BITEST E TN
» [TO] Vendo porta elettroniche MUSIC TOOLS mod. Coro - 4 piani in ciliegio (Foto)
» Buon Compleanno a Don Massimo "alias Mad Max"

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
LEGGE DEMOCRAZIA DIRETTA IN TRENTINO :: CONTENUTI DEL DISEGNO DI LEGGE :: Le tue idee e proposte-
Vai verso: